sabato 1 febbraio 2020

Scoiattoli (Team Bianco) - MB Spinea

Sabato mattina gli scoiattoli 2011/2012, se pur decimati dall influenza, affrontano la seconda partita di campionato contro gli amici dello Spinea.
La partita si apre con un dovuto minuto di silenzio in ricordo della leggenda del basket Kobe Bryant e della figlia, quasi una loro coetanea. Un momento molto emozionante, un abbraccio condiviso tutti assieme, senza distinzioni di colori, per ricordare questa immensa perdita x il mondo della pallacanestro.
Ma la capacità di un atleta fin da piccolo sta nel riprendere subito la concentrazione e così la partita inizia con ritmi sostenuti dove i locali sbloccano il punteggio con il primo canestro.
Il team combatte ma Spinea si presenta come un avversario ostico. Il primo quarto si conclude 17 a 4 x i padroni di casa.
Il secondo quarto si apre come si è concluso il precedente con un canestro dello Spinea. Il team non molla, corre, ruba la palla e segna. Ma La differenza la fa l evidente prestanza fisica avversaria e un pizzico di esperienza in più dei giocatori dello Spinea . Fine secondo tempo 8-2.
Il terzo quarto si apre con un canestro del team, che gioca una buona difesa anche se un po’ sfortunato, ma portiamo a casa il tempo 2-5.
Il quarto quarto inizia con uno 2-0 per i locali e finisce con un 9-2 per loro, anche se il team dimostra tutta la propria capacità tecnica nel contenere l’avversario.
13-5 e 4-3 gli ultimi due tempi.
La partita è vinta dallo Spinea per 5 tempi a 1, ma nonostante il punteggio, i nostri scoiattoli hanno dimostrato tutto il proprio carattere dando filo da torcere ai propri pari età x la vittoria finale.
Si vince o si impara!! Ma ci regalano sempre grandi soddisfazioni.
Alla prossima, domenica prossima in casa nostra. SEMPRE FORZA TEAM 78!!!


Nessun commento:


credits: zancoa.it