domenica 25 febbraio 2018

Join the GAme, che passione

Alla fine ce l'abbiamo fatta anche quest'anno.
Due palestre occupate da mattina a sera, gare in continuità, ragazzi baskettari, genitori nonni e zii tutti a guardare un pallone a spicchi che entra in canestro.
Nessun incidente, e questa è già una buona cosa.
Le squadre di Team 78 si sono comportate in maniera egregia. Sia i 2005 che i 2004. Questi ultimi rimaneggiati ma assenze importanti duvute ad impegni eclesiali.
Due delle tre squadre si confrontano
Alla fine siamo riusciti a far giocate tutti, anche Promise, tesserato di fresco e alla sua Prima Partita.
Un sentito ringraziamento ai collaboratori che hanno ottimizzato la logistica dell'evento.
Un bar che fà inviadia a quello della piazza e due palestre che hanno funzionato alla grande. Per quello che possiamo noi. Una lacuna quello che deve fare l'amministrazione. (posti a sedere e sistemazione attrezzzature)
Per la cronaca i 2005 hanno vinto il titolo Provinciale e ora dovranno proseguire il percorso in quel di Verone per il Titolo Regionale. Auguri.
Intanto domani vediamo la Reyer. Ri Auguri

La pedemontana porta bene a Team 78

Zone che portano bene aglli under 16 di Team78. Vinto a San Vendemmiano e bissata vittoria a Vittorio.
Un 59 a 62 in "pochi ma buoni". Contro gli infortuni, malattie e cresime andiamo.
In attesa dell'articolo del nostro inviato speciale facciamo i complimenti ai ragazzi.
One Team, one Dream.

Riceviamo e pubblichiamo.


Ciao a tutti.
Bella vittoria esterna sul fil di lana per i ragazzi dell'U16 contro il Vittorio Veneto che all'andata a Martellago aveva vinto 75/65.
Partita giocata in parità per tutti e 4 i periodi, vinta all'ultimo minuto per 62/59. Questa importante vittoria porta i ragazzi al 4 posto a 16punti assieme al Mogliano, vittorioso in casa della Vigor che rimane a 14 con ll Vittorio Veneto.
La prossima partita, che è anche l'ultima della prima fase, sarà contro il Valbelluna che divide, al momento, l'ultimo posto con il Ponzano. 
BRAVI RAGAZZI. 
1q V.VENETO 18  TEAM78 16
2q      "             31         "       32  (13-16)
3q      "             45         "       46  (14-14)
4q      "             59        "        62  (14-16)

TEAM78   62
Petrucci 7, Carbonari  11, Carraro 20, Rienzi 3,
Chinellato 3,  Danesin 1, Fasan 4, Mihalich, Fincato 13  
TL   11/23  (48%)
T3   3 Fincato 2 Carraro 

V.VENETO 59
Sperandio 2, Tessari 12, Lopreiato, DeMartin 9, Fossaluzza 10,
Pin 9, Introvigna, Perin 2, DeCarli, Sonko 8, Sanson 7.
TL   13/21  (62%) 
T3  2 Demartin 1 Fossaluzza.

La partita contro il Valbelluna fissata per il prossimo 3 marzo non avendo la disponibilità della palestre (elezioni politiche) è stata spostata a giovedì 8 marzo alle 18,30.
 


mercoledì 14 febbraio 2018

U16 GOLD - CORSARA A SAN VENDEMIANO -

Grande vittoria esterna dei ragazzi dell'U16 GOLD che dopo 40' di partita combattutissima riescono ad avere la meglio sulla Rucker per 66/62.
Partita molto equilibrata per tutti i quattro tempi. decisa solo negli ultimi minuti dai nostri ragazzi che non hanno  mai mollato.
1q RUCKER 17 TEAM78 14
2q      "          30        "       28  (13-14)
3q      "          40        "       44  (10-16)
4q      "          62        "       66  (22-22)

TEAM78 66  
Petrucci 2, Carbonari  8, Gallo 12, Carraro 19, Pistolato L. Rienzi 10,
Chinellato 4,  Fasan 4, Mihalich, Fincato 7.  
TL 15/27  (55%)
T3  1 Gallo 

RUCKER 62
Pilla 2 Grada 13, Navarra 5, Zanchetta, Pavan  4, D'agostini, Traina 16,
Vencato 3, Peruch, Alpago 1, Saccon 18
TL 7/14  (50%) 
T3 2 Saccon,  1 Grada

Arbitri: Sigg. Reatto e DalleVedove.

domenica 11 febbraio 2018

TEAM 78 - FAVARO Nostra ultima della prima fase.



Under14 Gold: sconfitta a testa alta

Team78 Martellago - Favaro: 72 - 77 (-, -, -, -)

Team78: Barbero, Mazzon, Paganico, Zanin, Rigotti, Masciocchi, Zara, Nigro, Fusaro, Solmaz

Giochiamo la nostra ultima partita della prima fase (il prossimo turno riposiamo) e affrontiamo il Favaro, tra impegni legati alla cresima e altri non siamo al completo, ma questo non ci distoglie dal nostro obiettivo di fare vedere che nel girone di ritorno siamo riusciti a giocare alla pari quasi tutte le partite contro i nostri avversari.
Il riassunto della partita sta nelle molte palle perse che purtroppo hanno permesso ai nostri avversari di realizzare facili canestri e come rovescio della medaglia ci ha impedito di concludere, meglio un tiro , che magari può andare a canestro che una palla persa ….. e insieme alla lenta transizione difensiva che ha permesso canestri in contropiede ai ragazzi del Favaro chiudiamo i primi due quarti sotto di 6 punti.
Torniamo dagli spogliatoi con la convinzione di restare aggrappati alla partita, purtroppo alcune distrazioni difensive non ci permettono di impattare il punteggio …. Però incominciamo ad andare a rimbalzo con continuità e quando difendiamo individualmente e di squadra riusciamo a recuperare quei palloni che ci permettono di attaccare con meno frenesia, infatti da sottolineare che quando ci siamo passati la palla, facendola girare velocemente abbiamo trovato delle buone conclusioni da fuori che con altrettanto buona percentuale ci ha permesso di pareggiare e di portarci in vantaggio di 5 punti, poi c’è stata la reazione ospite che ha subito pareggiato la partita e con l’ultimo tiro da 3 realizzato a 25” dalla fine hanno messo la parola fine alla disputa.


Prossima partita nel weekend del 3/4 Marzo con la prima partita della seconda fase.

Team …….. 78 !!

C.T.


credits: zancoa.it