venerdì 26 gennaio 2018

U14 - SETTIMANA IN CHIARO/SCURO



U14 Gold – LBMA  – TEAM78 Martellago: 82 - 57 (19-16; 16-14; 27-12; 20-15)
Team78: Rigotti, Paganico, Barbero, Nigro, Zanin, Pellizzon, Basato, Masciocchi, Baldi, Solmaz, Fusaro

Sesta giornata di ritorno e si anticipa contro il Leoncino Maestre, squadra di prima fascia come le abbiamo definite in spogliatoio quelle che occupano i primi 4 posti in classifica e hanno messo una notevole distanza con le altre. Partita che per la classifica non ha molti significati, ma noi vogliamo misurare  la nostra crescita tecnica e agonistica; alla fine , lo scrivente non è deluso di come è andata la partita  certo di poteva fare meglio, ma è anche vero che rispetto al girone di andata i nostri ragazzi anche nelle sconfitte hanno raggiunto un livello da cui si può ripartire con fiducia.
Cronaca, la partita inizia mille all’ora, probabilemente produciamo il doppio delle conclusioni dei nostri avversari, ma il parziale è 10 a 2 per i padroni di casa, a indicazione di percentuali al tiro poco felici, la nostra difesa si fa sorprendere fuori posizione, il parziale del primo quarto lo raddrizziamo sul finale con delle ottime conclusioni in contropiede; nel secondo quarto pareggiamo la partita e ci portiamo in vantaggio, rispondiamo canestro su canestro agli avversari a parte gli ultimi due minuti dove subiamo un 6 – 0 che ci porta all’intervallo immeritatamente sotto 35 - 30.
Rientriamo dagli spogliatoi e succede quello che non ti aspetti…… nelle ultime uscite rientriamo dall’intervallo concentrati e con la giusta carica agonistica che ci hanno permesso di recuperare molti svantaggi, invece questa volta li abbiamo lasciati in spogliatoio e dall’altra parte i nostri avversari rientrano con una determinazione tale da permettergli delle percentuali al tiro da squadra di categoria superiore tanto da realizzare 27 punti nel terzo quarto, noi sbagliamo cercando soluzioni personali, i passaggi si contano sulle dita di una mano, i movimenti senza palla non si vedono e quando si vedono sono fatti ad una tale velocità e convinzione che non sortano alcun effetto, qui la colpa dello scrivente è totale.
Nell’ultimo quarto c’è la reazione dei nostri ragazzi, ma ormai l’inerzia e la fiducia è tutta della squadra di casa.

Non resta che tornare in palestra con l’obiettivo di miglirorarci e visto che non guasta, divertendoci.
Prossima partita in trasferta contro il San Donà, sabato 3 febbraio alle ore 16.30 a Musile di Piave.

Team……78 !!


Nessun commento:


credits: zancoa.it