sabato 20 febbraio 2016

Troppo remissivi


Ieri sera a Piombino Dese si sono affrontate la prima della classe contro i nostri ragazzi.


La serata parte male, poche idee e gli esterni padroni di casa a far la voce grossa. Il primo quarto finisce 21-5.

Nel secondo quarto la storia sembra non cambiare, con Piombino Dese che mette in difficoltà l'avversario con del pressing a tutto campo e che trova canestri facili da dietro l'arco contro zona. Una debole speranza viene data dal canestro sullo scadere di Casson, che potrebbe essere la sveglia per il secondo tempo. 44-23 all'intervallo.

Il secondo tempo sembra lo specchio del primo, dove nel quarto centrale si vedono timidi segnali di riscossa, con raddoppi difensivi associati ad una zona 3-2 che producono palloni recuperati (ma non convertiti in due punti, 64-41 alla penultima sirena), e l' ultimo quarto dove i punti segnati sono soltanto cinque. I padroni di casa trovano sempre la via del ferro, che sia in penetrazione, che da dietro l'arco. Finisce 80-46.

Onore a Piombino Dese che si conferma la squadra più in forma del momento, con meccanismi oliati , un ottima circolazione in attacco e difesa fisica.

F.R.

Nessun commento:


credits: zancoa.it