lunedì 15 febbraio 2016

MONDO MINI TEAM

MARTELLAGO vs MARCON


Sabato 13.02.2016

“…occhio eh … il Team78 è ri-tornato!”



Sabato 13 febbraio, dopo aver assistito alla vittoria dei loro “colleghi” del 2006, gli Aquilotti 2005 scendono in campo per il riscaldamento.

Alcuni degli avversari sono molti alti … e da un lato questo preoccupa i ragazzi ma grazie alla loro positività ridendo qualcuno dice “… beh ma noi abbiamo Baldi!”.

Inizia il primo tempo: compatti e con il sorriso affrontano gli avversari. E’ un continuo scambio di palla. Rapidi e compatti in difesa il primo tempo è nostro per 8 a 3.

Secondo tempo: nonostante un “autocanestro” che ha fatto ridere ancor di più la squadra ma ha fatto “arrabbiare” Loris, grazie ad una più attenta azione di gioco e nonostante i falli commessi che gli arbitri hanno preferito lasciar correre anche il secondo tempo è nostro: 14 a 3

Terzo tempo: se il duo funziona perché cambiare? Paganico e Baldi supportati dai loro compagni in campo spiazzano gli avversari. Intercettano le palle, rubano le palle e il terzo tempo non poteva che finire con un 10 a 2 per il Martellago.
DI SOLITO LI SBAGLIA

Loris che “non crede ai suoi occhi” … rinforza gli animi dei ragazzi e con grande energia scendono in campo per affrontare il quarto tempo.

Un bellissimo gioco di squadra: una ricerca continua del compagno e una difesa anticipata nei confronti dell’avversario. Tuttavia la continua “interferenza” da parte dell’allenatore della squadra avversaria anche entrando in campo nel momento del tiro libero (a parere di chi scrive non credo che sia proprio corretto ma non sono un’esperta del basket quindi lascio ai “tecnici” ogni commento) ha deconcentrato il quartetto e così pure gli arbitri che hanno “lasciato correre” parecchi infrazioni/falli. Risultato: 0 a 3 per il Marcon.

Quinto tempo: i nostri atleti chiariscono con i fatti la loro idea di basket. “Si gioca per divertirsi … ma se vinciamo siamo più contenti” e lo fanno. Contropiede avversario, stoppata di Barbieri e tutti i nostri quattro ragazzi vanno a canestro. Risultato: 18 a 7.

La partita si può dire già vinta … ma la concentrazione dei nostri ragazzi non si abbassa. Il sesto tempo termine con 9 a 4 per il Martellago!

Esultazione dalla panchina, occhi increduli di Sandro, applausi suonanti dalla tribuna: “ocio eh …. Che il Team78 è ri-tornato!”

Per chi da fuori segue i nostri Aquilotti si è vista più grinta, più attenzione ai consigli urlati dalla panchina di Loris, una ricerca del compagno che – anche se ancora si fa “da soli” – è più capita.

Per citare colui che ieri ha perso la dentiera: “il basket si gioca senza palla!”

Bravi ragazzi!

R.C.

Per la serie " DICONO DI NOI" VISITARE  FB Aquilotti Marcon

 

Nessun commento:


credits: zancoa.it