domenica 29 novembre 2015

Week End delle Aquile

TEAM 78 MARTELLAGO / GRIFONE


Che dire … “Partita di domenica mattina … la sconfitta si avvicina….”!

Ahimé, nonostante il tifo e nonostante i seniors di panchina, abbiamo perso …. Per carità il risultato non è stato così tremendo (24 a 36 per Grifone) ma la partita è stata piuttosto “addormentata”.

Non c’era concentrazione, i vecchi errori che si pensavano superati, sono riapparsi … e la palla?

Qualcuno deve aver fatto uno scherzetto: pareva che fosse unta d’olio – solo per noi però – perché scivolava continuamente dalle mani dei nostri atleti!

E il pavimento? Continue cadute, inciampando sui propri piedi – fatto salvo qualche spinta avversaria.

I passaggi sono stati pasticciati ed incerti o tardivi.

Per non parlare del canestro: questo oggetto misterioso! Come al solito un sacco di canestri persi nonostante l’urlo di Loris “Tabelloneeeeee!” … le altre frasi ve le risparmio.

La squadra avversaria ha beneficiato di tutte queste imperfezioni portando a casa la vittoria: 1 tempo pareggiato, 2 vinti per il Team78 e 3 persi dal Team78! Punti: 11 per il Martellago e 13 per il Grifone.

Nota positiva: sicuramente gli Aquilotti 2005 di quest’anno non sono quelli dell’anno scorso. Sono più squadra ma non sono ancora convinti delle loro possibilità! Buona anche l’integrazione con i nostri ragazzi del 2006 ed evidentemente se questo è possibile il merito va a Loris che riesce a coinvolgere i nostri atleti e a “portarli” a “far squadra”!

Va ben dai … ora ragazzi 2005 preparatevi: domenica 13 dicembre siamo a Lido! Ce la possiamo fare…. Forza Team! E rubando il grido della Squadra Promozione dell’anno scorso …… “Tanta ….. ROBAAAAA!”.



AH DIMENTICAVO: Stasera alle 19.45 a Mestre giocano i ragazzi Esordienti 2004 contro la Reyer. Andiamo a fare il tifo per loro! Forza Team!



Gara Aquilotti 2006 - Vedi Fb

Sabato 28 Novembre ore 15.00 palla a due a  Olmo di Martellago con le bambine di Mirano.

Diversa la velocità e la precisione tra le due compagini. Squadra allestita da troppo poco tempo quella di Mirano, al quale và comunque il plauso per lo sforzo di non far morire il movimento femminile per poter giudicare come test valido questo incontro. Si punta al divertimento e divertimento è stato.  

Aquilotti 2005 - Fb

Domenica mattina, ore 10.30 si comincia contro Grifone Mestre. Squadra veloce e combattiva che mette in evidenza tutte le lacune dei nostri. (ci mancherebbe) La gara si gioca alla pari con qualche pausa da entranbe le parti e la conseguente prevalenza degli avversari.
La grinta c'è, miglioramenti anche. Avanti col lavoro e prepariamoci per il Torneo della Befana senza però dimenticare la gita premio di Domenica prossima in quel del Lido.
Ciao

martedì 24 novembre 2015

22/11/2015 BASKET JESOLO VS TEAM78 U14 67/72

Ciao a tutti,
oggi i ragazzi dell'U14, nella terza giornata di campionato, si spostano a Jesolo per incontrare i pari età de Basket Jesolo. Questa squadra non l'abbiamo mai incontrata fino ad ora. Sappiamo però che l'anno scorso mentre noi partecipavano alla fare regionali del campionato U13 il Basket Jesolo è diventato campione del Trofeo Provincia di Venezia. (torneo tra le altre squadre che non hanno partecipato alla fase regionale). E' tra la papabili a vincere il campionato provinciale quest'anno.
Va veniamo alla partita.
Partiamo con il quintetto titolare (Danesin, Carraro, Carbonari, Grava, Galdiolo). Già dai primi minuti si capisce che sarà una partita dura e che gli jesolani non molleranno fino alla fine. Il primo quarto si conclude 15 pari. Nel secondo quarto qualche errore di troppo in difesa da la possibilità allo jesolo di starci sempre sotto. Il tempo finisce 30-33 per il Team 78. Si va al riposo. In tribuna ci sono numerosi supporters dello Jesolo e, nonostante la distanza, anche del Team 78; entrambi un po rumorosi. Ma mai oltre il limite. Rientrano le squadre. Inizia il terzo quarto che di solito è quello che definisce le sorti della partita. Infatti iniziamo bene. Continuano le buone azioni in attacco e anche la difesa comincia a dare i frutti. Riusciamo a portarci avanti di 11 lunghezze alla fine del quarto concludendo 41/52 (parziale 11-19). Inizio dell'ultimo quarto. La partita sembra ormai avviata alla vittoria del Team78. Gli indici punti di differenza sono un buon distacco. I falli personali però cominciano a pesare, abbiamo Gallo con 4 falli Carraro, Carbonari, Grava con tre falli a testa. Il coach ruota i giocatori ma qualche errore in difesa e il pressing degli avversari permette allo Jesolo di riavvicinarsi. Gli ultimi minuti sono al cardiopalma. Il coach però infonde sicurezza. Portiamo a casa la partita vincendo 67/72. Bravi ragazzi. Tre su tre. Siamo in testa alla classifica a pari merito con il Litorale Nord (noi miglior differenza canestri) che sarà l'avversario nella partita del 12 dicembre.
I tabellini
Team78  72
Petrucci, Fasan, Danesin 6, Pistollato, Nogarin, Dossena, Gallo 7, Carraro 19,
Carbonari 4, Grava 23,  Pravato, Galdiolo 13.
Tliberi: 14/33 42% stiamo migliorando Carraro 8/10.
T3: 1 Carraro.
Usciti x 5 falli: Gallo.
Basket Jesolo  67
Michielon 10, Rampazzo 2,  Bertin 21, Laho, Leti, Socal, Querin 24, Rossetto 3,
Barbensi 4, Garbin 1, Barbensi, Maschietto 2.
Tliberi: 15/27 55%
T3: 2 Querini
Usciti x 5 falli
Arbitri: Jesolo Basket.

 

One Dream, one Team


Eccoci qua!


Domenica 22 novembre si è svolta la 2° partita Pre-Granpremio Aquilotti 2005.

Si è giocato contro la Castellana.

I ragazzi sono piuttosto carichi, e non hanno alternative: in panchina con loro oltre a nostro mitico Loris c’è Sandro, el senior!

E dopo il grido di inizio, Loris schiera in campo lo stesso primo quartetto della scorsa partita: e non sbaglia!

Il primo tempo è nostro spiazzando così gli avversari.

Non cambia neanche il secondo: e i ragazzi più grintosi che mai, forse anche perché questa volta ci credono nella vittoria, vanno a canestro!

Il Team78 vince tutti i primi 5 tempi. Purtroppo il 6° tempo lo abbiamo perso: vuoi per stanchezza, vuoi per distrazione (e ci fermiamo qui) il risultato finale della partita è 16 a 8 (punti).

Belle le azioni, più attenzione da parte degli atleti anche alle posizioni dei compagni, schemi di gioco provati in allenamento e realizzati in partita.

Beh, precisiamo non sono stati “perfetti”: molti canestri non sono stati realizzati, hanno pasticciato un po’ con la difesa, hanno fatto i loro falli … ci sta tutto. Quel che conta è che il risultato positivo è arrivato e del tutto meritato. Non solo perché hanno vinto ma perché un po’ alla volta sotto la guida di Loris e di Sandro stanno finalmente capendo che per vincere serve anche la testa serve capire che si è bravi non solo perché si fa canestro ma anche quando pur non facendolo hai permesso ai tuoi compagni di farlo, grazie al giusto passaggio e alla giusta difesa.

Sotto le indicazioni sempre incalzanti di Loris e di Sandro i ragazzi 2005 hanno fatto proprio una bella partita. E vi dirò di più … non potevano fare diversamente: tra la tifoseria Team78 c’erano anche i loro amici Aquilotti 2006 reduci vittoriosi anch’essi contro il Mestrina.

Devo dire che questo è stato molto bello: vedere come le nostre squadre si sostengono!

Bravi ragazzi… continuate così ….

C’è il 7 c’è l’8 c’è il Team78!

p.s. Scusate ero troppo presa con il tifo che non ho fatto neanche una foto!

APPUNTAMENTO IN PALESTRA

Fine settimana del 28 Nomenbre

lunedì 23 novembre 2015

Buona la partita ... ma la torta!!!!!

22/11/2015 Palasport Ancillotto – Mestre


Incontro di Minibasket

Mestrina – Team 78

Gli Aquilotti del 2006 prendono il volo e vincono in maniera decisa contro i ragazzi di Mestre.

In divisa rossa, il Martellago affronta il primo tempo in modo combattivo su ogni palla.

Squadra unita e compatta sotto lo sguardo vigile e attento di Loris e Valentina che sono riusciti a dare alla squadra quella sicurezza in attacco che porta a concretizzare il risultato di 13 a 0, nel primo tempo.

Il secondo tempo si presenta sofferto, qualche canestro mancato e, allo scadere dei 6 minuti, il risultato si ferma sul 6 a 8. Peccato, abbiamo giocato bene e il pubblico lo conferma con calorosi applausi che scaldano i nostri atleti.

Nel terzo tempo la voglia di vincere si fa sentire forte e prepotente: nulla possono i nostri avversari di fronte alla velocità e alla precisione di tiro del Martellago. Risultato: 10 a 0.

Il quarto tempo è ancora a nostro vantaggio: applausi e tifo alle stelle per un 12 a 2 esaltante.

Nel quinto tempo la Mestrina si mostra più deciso e aggressivo ma il Team 78 non si lascia sorprendere e, ad ogni canestro degli avversari, risponde con decisione fino a totalizzare i 2 punti di distacco che ci portano a vincere con il risultato di 10 a 8.

Nel sesto tempo è un susseguirsi di applausi e di incoraggiamenti per gli Aquilotti, che non perdono la concentrazione e giocano accanitamente fino all’ultima palla per portare a casa anche questo risultato parziale (8 a 2).

Finita la partita non resta che aspettare questi 12 bravi atleti che hanno saputo seguire i consigli dei loro allenatori, che hanno cercato lo sguardo dei compagni per fare il passaggio decisivo e che quando si sono trovati sotto il canestro non hanno esitato a tirare.

Ultima cosa: proprio buona la torta di Barbara!!!

domenica 22 novembre 2015

TEAM 78...ANCORA K.O.

TEAM 78...ANCORA K.O.


TEAM 78 -- Valbelluna 36 - 46

Parziali ( 10-18, 23-26, 27-35, 36-46.)





TEAM 78 : Bobbo C. 2, Castria C 9, Biancat Marchet I. 3, Salmaso E. 4, Stangherlin B. 4, Giuntoli S. 8, Valentini E. 3, Trevisanato G., Scattolin F. 3, Scaramuzza S., All. Ballarin M.

VALBELLUNA : Spadari M. 3, De Polo L, Dotlic D. 18, Ceolin F. 9, Gaio F. 8, Biagioni A. 2, Sommariva S., Sommacasa B., Nart S. 4, Cortina E., Cima D. 2 All. Piazza R.

Ennesima sconfitta delle nostre "undergirls" contro Valbelluna.

Le ragazze hanno cercato di contenere il più possibile Dotlic ( 18 pt. ) e compagne, ma esperienza in questo frangente ha dato ragione alla squadra bellunese.

Nel fronte Team 78 buona intensità in difesa peccato per la serata poco felice in attacco.

Malgrado la sconfitta in questa occasione un po' d'impegno si è visto rispetto alla prestazione precedente.

Forza Ragazze ....Crederci il campionato è lungo!!!

sabato 21 novembre 2015

Esordio ESORDIENTI



1a di Campionato
 Martellago 21 Nobembre 2015.

Al via il Campionato Esordienti.
5 c 5 canestro alto. 
Vengono a farci visita gli amici di Scorzè, un derby.
Momento di raccoglimento per i fatti successi in settimana.
Si parte. Emozione che si sente nelle gambe e le rende molli e quindi tutto riesce difficile. Poi col passare del tempo riusciamo a scioglierci e a far vedere qualche buona giocata.
Prima gara, un test per valutare il lavoro fatto e programmare l'attività da fare. Per la cronaca la gara ci vede sempre avanti nel punteggio ma mai troppo staccati. Solo nel terzo quarto riusciamo ad allontare di un poco gli avversari grazie ad una difesa più intensa e a contropiedi finalmente riusciti. Troppi errori gratuiti da sotto  e troppo (prevedibile) individualismo.
Se test doveva essere, test è stato. Coach al lavoro.
Un rigraziamento agli arbitri, bravi e professionali, e a tutti i coach che hanno fatto giocare i ragazzi senza troppa pressione come al contrario spesso si vede in alcuni campi.
Complimenti ai ragazzi che hanno offerto, incitati dai loro genitori, un pomeriggio di sano sport e divertimento. Arrivederci a Scorzè per il ritorno e auguri a tutti per il prosseguimento. Ciao
 

venerdì 20 novembre 2015

Week End Team

In questo Fine Settimana:


Ieri la PROMOZIONE ha vinto contro Papa Luciani
prossimo appuntamanto:  a Casier Ven 27 alle ore 20.45.

Serie C Femminile
a Marghera Sabato sera alle 20.30 ospitiamo Valbelluna BK

Under 14 Maschile
a Jesolo Dom. 27 alle ore 15.30 siamo ospiti del BC Jesolo

Esordio ESORDIENTI
Sab 21 alle ore 16.00 palestra Moderna arriva lo SCORZE'

AQUILOTTI
Domenica 22/11 Aquilotti in Campo
Squadra H (2006) ore 15.00 all'Ancillotto contro Mestrina
Squadra B (2005) ore  16.30 a Cipressina contro Castellana

2005 - Aquilotti alla Ri Partenza

Sabato 14 novembre 2015.

E si riparte!

Per la squadra Aquilotti 2005 sono iniziate le partite!

La prima squadra che incontrano in “casa” è la “Giants Marghera”.

Sono bastate poche parole del coach Loris e il primo quartetto di ragazzi ha dato il via ad un gioco divertente ma soprattutto vincente.

I ragazzi sono cresciuti, e si vede, soprattutto grazie anche agli allenamenti a cui sono sottoposti durante la settimana dal nostro Dirigente Sandro Veronese e il nostro Loris Meo.

Forte l’incitamento sia sugli spalti che dalla panchina e nonostante certe azioni pasticciate, qualche corsa al canestro “uno contro tutti”, gli Aquilotti 2005 hanno raggiunto il risultato voluto dai loro coach. Giocare bene, divertendosi e perché no? Vicendo! 5 tempi vinti e 1 pareggiato con all’attivo per noi 69 canestri contro i 19 dei Giants (che nel mini questo poco conta ma per chi c’era l’anno scorso questo per noi è un grande risultato!)

Da parte di chi scrive sinceramente si è potuto notare la “squadra”: più complicità rispetto all’anno scorso e più voglia di raggiungere un buon risultato e soprattutto il tentativo di porre in essere schemi di gioco completi.

Di lavoro ne hanno ancora molto da fare, come sempre, ma quest’anno mi sento molto più fiduciosa: con un Veronese che sappiamo bene a che risultati ha portato la nostra squadra femminile e un Loris Meo che riesce a spronare, incitare senza mezzi termini ma soprattutto ad insegnare … direi che qualche soddisfazione i nostri ragazzi se la porteranno a casa!.

Domenica ci aspetta la Castellana. Tifate per noi! Forza Team! One dream one Team!

martedì 17 novembre 2015

CADUTA LIBERA

TEAM 78 … CADUTA LIBERA








Quinto Miglio -- Team 78 62 – 25

Parziali ( 8-6, 30-10, 44-16, 62-25 ).

Quinto Miglio ( Pavin B. 14, Bordin M. 5, Caracciolo E. 5, Marangoni V. 2, Costa S. 15, Mistro L. , Tognon G. 8, Gennari V. 2, Ferrel N. 6, Sarca A.S. 2, Coach Engel R.E. )

Team 78 : ( Biancat I. 2, Stangherlin B., Giuntoli S. 6, Valentini E. 8, Manganello M. 1, Scattolin F., Bobbo C. 5, Scalabrin N.3, Scaramuzza S., Scaramuzza G, Coach Ballarin M. )

Dopo la sconfitta della settimana scorsa all’overtime con Garda ci attendeva un incontro sulla carta difficile sul campo del Quinto Miglio Basket squadra che occupa le parti alte della classifica.

D’accordo che la squadra vicentina ha dimostrato un buon gioco di squadra e ha evidenziato una buona amalgama , ma le nostre “undergirls” hanno agevolato il tutto senza opporre una benché minima difesa .

Resettiamo il tutto e ricominciamo a lavorare sodo con la convinzione che questo sia stato un passaggio a vuoto .

FORZA RAGA!!!

sabato 14 novembre 2015

Inizia l'avventura del Mini mondo Basket Team 78

In attesa del bateo


Nota di Colore - Bianco rosso
 Inizia la stagione del MiniBasket. Il Team 78 è stato ospite di Virtus Venezia nella palestra dell'Arsenale (sotto coperta) e come appare dalle foto, la gita è andata bene. Bel sole, divertimento, una giornata tra amici con mamme e papa al seguito. Tutto tranquillo e spensierato. Si, poi hanno anche giocato la partita, ma le note tecniche le lasciamo ai coach (pardon - istruttori) Il pre Gran Premio è stato formulato per incontrare squadre "vicine" e servirà in preparazione del calendario del Gran Premio che inizierà dopo Natale. Abbiamo dato indicazioni per inserire il gruppo tra quelli qualitativamente buoni (almeno 2006) e ora non ci resta che attendere i frutti del lavoro svolto in palestra dagli istruttori Vale e Loris. Un buon test potra essere il Torneo della Befana di Limena. Vedremo. Intanto oggi pomeriggio ci si ritrova tutti in casa a Olmo (2006 e 2005) per la seconda del Gran Premio. Buon divertimento.

Primi passi. Scoiattoli pronti al via
 Anche gli Scoiattoli hanno iniziato a valutare il lavoro con un'amichevole con gli amici di Castellana.
Tanti quelli alla prima partita che uniti ai più esperti e navigati compagni di squadra (si capiva dal fattore sugerimenti vari) hanno dato soddisfazione alle Istruttrici Veronica e Giulia, che reduci da Esperienze in Torneo Internazionali e quindi ormai navigate timoniere hanno condotto alla grande i nostri futuri campioni.
 A presto l'inizio del loro Gran Premio con l'incognita della possibilità di iscrivere una o due squadre. Vedremo. Intanto buon divertimento a tutti e arrivederci in palestra.


GARE DEL FINE SETTIMANA

Palestra di OLMO Ore 15.00 Aquilotti 2006 - ore 17.00 Aquilotti 2005

2002 a Murano

martedì 3 novembre 2015

U14 LA PRIMA DELLA NUOVA STAGIONE 2015/16

Ciao a tutti. Dopo una lunga attesa è iniziato il campionato dei ragazzi del 2002 che quest'anno partecipano all' U14.
Si sono aggregati alla nostra squadra 4 ragazzi del Castellana Basket (Filippo, Francesco, Giulio e Matteo) e 2 del Basket Marcon (Filippo e Tomas) si accingono a farlo. Quest'anno abbiamo in gruppo anche 2 ragazzi del 2003 (Andrea e Luca, gemelli diversi). In totale il gruppo U14 è composto da 20 giocatori.
Il campionato quest'anno è formato da un solo girone con 10 squadre:
Team78- Spinea-Mestre-Murano-San Donà-Jesolo-Cavallino-San Stino di Livenza-Riviera del Brenta-Eraclea. Anche quest'anno ci sarà da correre.
Il campionato è iniziato il 31/10.
La prima partita la giochiamo in casa il 01/11 alle 16 contro Spinea. Non c'è tanto da dire. Come inizio possiamo dire di essere soddisfatti. Qualche conclusione affrettata,  la difesa un po' debole, in attacco qualche errore che si poteva evitare. I tiri liberi: sagra degli errori (10/33). Comunque abbiamo tenuto l'avversario sempre a notevole distanza. Abbiamo vinto 81/37.  
Queste le squadre con i tabellini:
TEAM78: Bigoni, Fasan 4, Danesin 6, Nogarin 2, Rienzi 12, Gallo 4,
                 Carraro 4, Carbonari 2, Chinellato 4, Grava 25, Pravato 7, Galdiolo 11.
Tliberi 10/33
T3: 3- 2Grava, 1Galdiolo.
Usciti x 5 falli: nessuno

SPINEA: Severin, Bertoldo 2, Pizzuto 4, Marini 2, Franceschi 12, Usan,
                Semenzato, Sardena 8, Bevacqua 4, Pettenò 5, Bianco.  
Tliberi 8/15
T3: 1 Pettenò
Usciti x  5 falli: nessuno

Prossima partita: 14/11 trasferta a Murano ore 18. (speriamo nel bel tempo)

Al momento non ho nessuna foto da inserire.

Come sempre cerco qualcuno che mi dia una mano al tavolo con il tempo.


domenica 1 novembre 2015

PROMOZIONE - Rallenta a camposanpiero

Venerdì 30 a Camposanpiero.
I ragazzi della Promozione si dimenticano che i quarti da giocare sono 4 e decidono di iniziare dopo 20 minuti.
Molli sulle gambe, non si difende e permewttiamo alla squadra di casa, unita e ben amalgamata, di gestire a piacimento la gara.
Intervallo lungo che deve essere servito a fare riflessioni sulla voglia di giocare (perchè la difesa c'è se si ha "voglia" di farla) e la squadra inizia a giocare. In un istante ci riportiamo sul pari e inizia la gara.
Secondo mia osservazione la gara la vincono gli Olimpici perchè sono squadra che si conosce meglio, gli ingranaggi funzionano e il gruppo  è coeso. Noi dobbiamo diventarlo, abbiamo tutto il tempo per diventarlo, coach che sono convinti e capaci di farlo diventare.
Abbiamo sperimentato arbitraggio padovano, con meno fischi e altro. Bene. Prendiamone atto ma non facciamolo diventare una scusante. Come detto prima non possiamo permetterci di giocare due tempi solamente, avere, per mancanca di concentrazione, percentuale ai TL da minibasket e ... esempio... perdere le ultime tre azioni che valevano il risultato per: passi in arresto, pestare linea laterale e camminare col pallone in mano. Qui dobbiamo migliorare e possiamo farlo, gli arbitri hanno questo metro e le partite si misurano col loro metro.
Avanti per la prossima e Forza Team.
Ciao 

Team 78 Sconfitta a testa alta!!!



Basket Fu.Sa - Team 78 67 - 60

Parziali: ( 14-7, 16-21, 23-16, 14-16. )

Team 78 Trevisanello 2, Scaramuzza 6, Salmaso 10, Giuntoli 5, Valentini 13, Trevisanato 6, Manganello 2, Scattolin 5, Bobbo 9, Stangherlin 2.



Ritorniamo da Sant'Ambrogio della Valpolicella con una sconfitta ,ma con la percezione che siamo nella giusta via per quanto riguarda la nostra osannata crecita della squadra.

Purtroppo l'incontro inizia come al solito con la nostra paura di entrare subito in partita forse l'inesperienza in qualche frangente gioca brutti scherzi.

La squadra di casa parte forte soprattutto con la loro lunga e dopo 6 mn il tabellone segna un parziale di 8 - 0 , riusciamo a segnare il primo punto dalla lunetta dopo quasi 7 mn di gioco e sembra che l'incontro sia giá avviato su un unico binario.

Il quarto si chiude sul 14 - 7 per il basket Fu.sa.

Nel quarto successivo esprimiamo un buon basket e cominciamo a mettere pressione alle avversarie e man mano che il tempo passa riusciamo a ricucire il gap e portarci all'intervallo sotto di 2 pt ma con le nostre lunghe gravate giá di parecchi falli.

Il terzo quarto resta in bilico per i primi 5 mn quando riusciamo ad effettuare il primo e unico sorpasso della gara, ma le ragazze veronesi riprendono la partita in pugno e complice alcune disattenzioni difensive lasciamo a loro qualche canestro con troppa facilità.

Ultimo quarto sostanzialmente il divario non si discosta rispetto a quello precedente, tentiamo un timida reazione ma brave la squadra di casa che riesce a gestire il vantaggio .

Incontro finisce 67 - 60 per il Basket Fu.sa, le nostre "UnderGirls" vanno tutte a referto.





Prossimo incontro per il Team 78 sabato 07 Novembre al PalaStefani contro la squadra di Garda.

Brave ragazze, continuate così la strada è insidiosa ma i risutati non tarderanno ad arrivare.

Team 78







credits: zancoa.it