lunedì 1 dicembre 2014

Reyer - Team 78 - U15Femm. -

U15F Elite 4a giornata



Trasferta sulla carta proibitiva per le nostre ragazze, al Gritti solo Treviso e Marghera (se la memoria non inganna) nell’ultimo anno sono riuscite nell’impresa di strappare i 2 punti alle reyerine.

La partenza è un po’ lenta e ci vogliono tiri liberi Reyer per rompere il ghiaccio, all’inizio teniamo abbastanza bene limitando le loro consuete ripartenze ma prima 2 triple di Vianello e De Vettor e poi 8 punti della Cappozzo creano il primo solco, noi rispondiamo con Bea, Anna e Silvia ma al termine del primo quarto siamo già sotto di 10 pur non avendo giocato per niente male…

Nella pausa tra il primo ed il secondo quarto il Coach ordina di stringere ulteriormente le marcature, limitare al massimo i contropiedi avversari ed in attacco giocare in primis per Bea e su eventuali scarichi, concedendo magari tiri da fuori ma non lasciare soluzioni semplici alle reyerine. E’ da subito evidente che nel pitturato con Greta e Bea siamo superiori mentre soffriamo la velocità, l’aggressività e la tecnica delle loro guardie.

Le ragazze rientrano in campo e per oltre 5 minuti rasentano la perfezione, Federica e Bea finalizzano il lavoro di squadra e piazziamo un parziale di 10 a 0 che a 4.33 dall’intervallo ci porta ad impattare sul 20 pari. A questo punto c’è l’inevitabile reazione avversaria che si concretizza con le iniziative delle brave Vianello e Cappozzo che riportano avanti la Reyer, andiamo così al riposo vincendo il parziale per 15 a 9 ma sotto di 4…pienamente in partita.

La ripresa segue lo stesso trend, pur aumentando la pressione reyerina teniamo il contatto, si lotta su ogni pallone, Bea continua a dominare e con l’entrata a referto anche di Francy, Ilaria ed Irene perdiamo il quarto di soli 3 punti, siamo così a meno 7 all’inizio dell’ultimo periodo.

I primi 3 minuti dell’ultimo quarto ci sono però fatali, abbiamo un momento di vuoto (che a questi livelli non ti puoi permettere) e la Reyer ne approfitta per aumentare il vantaggio e portarlo in doppia cifra; continuiamo a lottare ma non riusciamo più a colmare il distacco, termina così 63 a 50.

La partita forse non è stata bella ma sicuramente è stata molto intensa e combattuta, i complimenti vanno a tutte le ragazze, oro granata e bianco-rosse, scese in campo.

Per quanto riguarda la nostra squadra, la crescita continua; le più piccole 2001 dimostrano partita dopo partita di stare in campo alla pari con ragazze più grandi in un campionato difficile come questo, oggi una menzione speciale per Beatrice autrice di una super prestazione per qualità e quantità, con 33pti (con 80% da 2) 12 rimbalzi 11 falli subiti e 2 stoppate ha saputo sfruttare al meglio il compito datogli dal Coach e la fiducia che la squadra ha riposto in lei.

Infine, i complimenti a Silvia che con la convocazione di questa settimana raggiunge Beatrice nella Selezione Azzurrina Veneto.

Dagli altri campi: Treviso vs Lupe posticipata, Giants espugnano Bolzano e Schio prevale in casa su Abano.
Prossimo appuntamento Sabato 06/12 h. 17.30 alla Palestra di Stefani di Marghera contro i Giants.

29/11/14 4A Giornata Reyer - Team78 Martellago 63 – 50
parziali 20-10 9-15 (29 -25) 17–14 (46-39) 17-11 (63-50)

Team 78 Martellago: Voltan 1, Cestaro, Gini 2, Zennaro F 3, Baldi 33, Coi, Bonollo, Zorzetto 6, Righetti 2, Pastrello 3, Yang, Gianolla

All. Veronese, Ass. Zennaro

T2 19/40 TL 12/30
FF 17 FS 27 Uscite 5 falli: nessuno

Reyer: Tasca, Kazadi n.e.; Lazzaro n.e; Visentin 6, De Vettor 11, Vianello 17, Zampieri 6, Bardi, Luraschi 6, Cappozzo 14, Cerchier 1, Badan 2

T3: De Vettor 2, 1 Vianello e Zampieri
Uscite 5 falli: Bardi e De Vettor

All. Codato


Arbitri: Sigg. De Nat e Veati

Nessun commento:


credits: zancoa.it