lunedì 17 marzo 2014

L'avventura dei Play off.




La seconda fase che porterà ad eleggere le 4 contendenti al titolo Regionale è iniziata per le nostre ragazze con una settimana di ritardo a causa del posticipo della prima giornata contro Mirano.

In 8 giorni dunque ci siamo trovati ad affrontare 3 partite in sequenza ravvicinata: Vicenza in casa, il recupero con Mirano e la trasferta sul difficilissimo campo di Marghera.


Sabato 8 Marzo riceviamo le ragazze di Vicenza, sulla carta una partita che dovrebbe essere semplice se non fosse per il fatto che ci presentiamo senza 4 “titolari”, ad Irene e Silvia infortunate a febbraio e che speriamo di recuperare per fine Marzo si aggiungono le assenze di Federica e Virginia.

Fortunatamente le ragazze entrano in campo concentrate e per evitare problemi chiudono di fatto immediatamente la contesa nel primo quarto con un perentorio 22 a 6. I successivi periodi vengono gestiti dando spazio a tutte e la partita diventa equilibrata. Termina così 63 a 50 con annessa arrabbiatura del Coach per le leggerezze difensive viste in campo.


Mercoledì 12 andiamo a far visita alle amiche di Mirano, recuperiamo Fede e Virginia ma perdiamo Ilaria.

La partenza è buona, prendiamo subito un piccolo vantaggio (8 a 2) ma poi rallentiamo (per non dire che ci addormentiamo) e subiamo il ritorno delle miranesi. Vinciamo comunque il primo quarto, ma giochiamo davvero male il secondo perdendolo meritatamente andando così al riposo sotto di 3.
Al rientro, la strigliata del Coach ha i suoi effetti, Bea prende letteralmente per mano le compagne, Joana, Anna G. e Francy recuperano palloni su palloni, Bea Z. si incolla ed argina la loro miglior atleta e così riusciamo a recuperare il piccolo distacco e di slancio prendiamo qualche punto di vantaggio. Nell’ultimo quarto la musica non cambia, la difesa funziona e concediamo loro solamente 5 punti. Termina così la partita con una buona vittoria per nulla scontata all’inizio visto le assenze, ma anche con la riflessione finale che non si possono concedere (a livello di atteggiamento ed intensità) 2 quarti alle avversarie in ogni partita. Va segnalata la prestazione super di Beatrice (34pti + 20r), ma anche le ottime prestazioni delle “piccole” Anna G e Francy.



Arriviamo così alla trasferta di Marghera di Sabato 15. I Giants, vedendo i risultati della prima fase sono sicuramente la squadra più cresciuta rispetto allo scorso anno e le vittorie che hanno ottenuto contro Treviso, Reyer e Schio lo dimostrano ampiamente.

Noi recuperiamo tutte le ragazze, escluso ovviamente le lungodegenti Silvia ed Irene; l’obiettivo è far bella figura, fare il nostro gioco e restare in partita il più possibile.

Chi leggesse solamente il risultato finale potrebbe pensare ad una passeggiata di Marghera, invece chi ha potuto assistere alla partita sa che non è stato assolutamente così….

I primi due quarti sono, non belli, ma di straordinaria intensità da ambo le parti, punteggio bassissimo con le difese che hanno il sopravvento sugli attacchi. Vinciamo il primo 8 a 4, nel secondo Marghera aggiusta il tiro mentre noi commettiamo qualche errore di mira così si aggiudica il periodo 11 a 4. Andiamo al riposo sotto di 3 (15 a 12) ma pienamente in partita.

Il terzo periodo segue l’andamento del secondo, teniamo “botta” ma fatichiamo ad attaccare la zona, il problema più grande però sono le limitate rotazioni a cui siamo obbligati. Verso la fine del periodo si comincia far sentire la stanchezza, lo perdiamo per 13 a 8 ma siamo ancora là.

Iniziamo l’ultimo quarto, le ragazze più utilizzate questa settimana nelle ultime 3 partite sono in riserva d’energie, nonostante tutto, tentano di arginare gli attacchi di Marghera che comunque gradualmente riesce ad allungare. A 4’ dalla fine siamo sotto di 14, a questo punto il Coach inserisce le ragazze non ancora scese in campo e la partita scorre via veloce fino al termine.

Un “brave” a tutte le ragazze scese in campo, partita molto combattuta a volte rude ma sempre leale e corretta in campo e fuori, complimenti anche all’arbitro che ha condotto egregiamente una partita non semplice.Il prossimo appuntamento ci vedrà impegnati Domenica prossima in casa alle ore 17.00 in un’altra difficile ma affascinante partita contro la Pall. Schio.




I tabellini delle 3 partite



08/03/14 2A Giornata Team78 Sparts Martellago - AS Vicenza 63 – 50

parziali 22-6 15–14 (37 -20) 19–15 (56-35) 7-15 (63-50)



Team 78 Martellago: Voltan, Cestaro 8, Gini 10, Zennaro F 9, Baldi 27, Zennaro B. 1, Vianello 2, Malerba 2, Alfarè, Clementi, Gianolla 2, Barbero 2.

All. Veronese e Malossi

T2 28/61 TL 7/18

FF 25 FS 24 Uscite 5 falli: nessuno



Vicenza: Zanella 4, Faggionato, Bertinato 2, Beggio, Traforetti 4, Dodoo 2, Peserico 14 Cerise 2, Frizza 4, Pilastro 4, Brunetto.

All. Statua

Uscite 5 falli: nessuno



Arbitro: Sig. Berto





12/03/14 1A giornata Pall. Mirano - Team78 42 – 56

parziali 12-14 18-13 (30-27) 7–16 (37-43) 5-13 (42 – 56)



Pall Mirano: Baretta, Rossato 3, Vivian 10, Scabello, Tanduo, Scaggiante, Artuso 4, Carraro 19, De Villa 6, Naclerio, Colombi.

All. Scarpa Ass. Vanin

Uscite 5 falli: Rossato



Team 78 Martellago: Zorzetto 6, Cestaro 6, Gini 6, Zennaro F. 4, Baldi 34, Malerba, Gianolla, Bonollo, Zennaro B, Barbero, Alfarè, Coi.

All. Veronese Ass. Malossi

T2 26/64 TL 6/18

FF 18 FS 18 Uscite 5 falli: nessuno



Arbitro: Sigg. Maraga e De Nat



15/03/14 3A Giornata Giants Marghera - Team78 Sparts Martellago 48 – 23

parziali 4-8 11–4 (15 - 12) 13–8 (28-20) 20-3 (48-23)



Team 78 Martellago: Voltan, Cestaro 3, Gini, Zennaro F 6, Baldi 11, Zennaro B., Alfarè, Bonollo, Coi, Gianolla 2, Zorzetto 1.

All. Veronese e Malossi

T2 9/41 TL 5/19

FF 18 FS 22 Uscite 5 falli: nessuno



Giants: Margiotta, Battaglia, Beggio 2, Dolfin 5, Fiorin 4, Margiotta 2, Miglioranza 7, Squarcina 8, Stangherlin 6, Toffolo 12, Venuda 4.

All. Gabotti

Uscite 5 falli: Squarcina

T3: 1 Toffolo.



Arbitro: Sig. Colizzi Eugenio


Trofeo delle Provincie:

Domenica 16 Marzo si è svolto a Verona il Trofeo delle Province che ha visto impegnate le rappresentative provinciali di Veneto e Trentino.




4 ns. atlete del 2001 sono state selezionate, Greta, Francesca, Sara ed Anna mentre Silvia a causa dell’infortunio subito al JTG ha dovuto dare forfait

Complimenti alle ns. ragazze ed ai loro Coaches!!



Il Torneo è stato vinto dalla Selezione della provincia di Verona proprio sulla selezione di Venezia con il punteggio finale di 34 a 29.

Nessun commento:


credits: zancoa.it