domenica 2 giugno 2013

PREMIO "BARATELLA"


Uno sguardo verso il cielo... e via.
 Cosa c'è stato di speciale il 2 Giugno a Martellago.
Il derby degli Scoiattoli Team A - Team B.
No, non quello dei bambini, o meglio, anche quello dei bambini, quello delle mamme. Mamme di martellago contro Mamme di Maerne.
Risultato?     Più grazia che basket... e nessuno si è fatto male.


Giuria iper gligemica con notaio.
 Grande attrattiva hanno suscitato le torte.

A Gianolla Greta il BARATELLA

Alla fine attestati di partecipazione a tutte/i. Si perchè il primo premio è andato ad Andrea con la torta di Andrea e lo ha ritirato la Moglie di Andrea. Non ha saputo/voluto dare altre spiegazioni. Si sa... la segretezza delle ricette.


Riconoscimenti a New Entry Vale, Marta e Davide;
ai Sig. Dirigenti Emeriti che si sono sopportati per l'intera annata le "esigenze" di Coach e Responsabili Tecnici.;
al Coach dell'anno -  Paolo Ceroni  - per l'opera svolta in favore di Team nel costruire, partendo da zero, una squadra che sarà il ponte tra gli under tanto e gli under meno.

Dopo tutti questi riconoscimenti "leggeri" ma non troppo
un premio serio e importante.
Il Baratella - un giovane d'esempio ai giovani - a Greta Gianolla.
Atleta che inizia l'avventura nel basket nella speranza gli sia di buon auspicio.

Ora si continua con l'attività estiva - Camp Mattutino - Quasi Camp a Tropea - Basket sotto l'ombrellone (per 2000/01 a Luglio)
Buone Vacanze a chi ritroveremo a Settembre e ricordo do munirsi crema solare a chi vorrà continuare a giocare con noi durante l'estate.
Da segnare che una serata della festa Dell'anguria sarà dedicata al Basket.
Campi nel parcheggio del CAmpo da calcio di Martellago. Saremo più precisi in seguito.
Ciao 

2 commenti:

Ruben Carbonari ha detto...

Complimenti per la festa, peccato mancasse una fetta ( per rimanere in tema delle torte) della torta.
Mi spiace molto che in questa festa del team 78 martellago mancassero dei giovani bambini/ragazzi, che erano impegnati in un torneo, a tenere alto il nome di questa societa con una bellisima e difficile finale contro il leoncino..
Mi spiace molto che il responsabile degl'allenatori, non che allenatore della squadra partecipante al torneo, mancasse alla festa della sua societa per lo stesso motivo descritto prima.
Mi spiace molto non aver partecipato, ma spero che questo non capiti mai più, perchè tutto questo poteva essere facilmente evitato...
Spero che nelle prossime feste si cercasse di trovare un giorno che non veda impegnata nessuna squadra della societa in competizioni sportive...
Con molto dispiacere saluto tutti e rignrazio tutti per il magnifico anno passato assieme..
Saluti da un vostro allenatore;)

Ruben Carbonari ha detto...

Mi scuso per l'errore, degli allenatori...


credits: zancoa.it