giovedì 30 maggio 2013

...continua....


U13F Trofeo delle Province Venete – Final Four –

Nel week end del 25-26 Maggio si sono svolte a Rovigo le final four per l’assegnazione del Trofeo delle Province Venete.
A contendersi l’ambito Trofeo oltre al Team78 anche Lupe Basket S.M. Lupari, Thermal Abano e le padrone di casa della Rhodigium Basket (cogliamo l’occasione per ringraziare e complimentarci con la Soc. Rhodigium per la perfetta organizzazione dell’evento, visto anche il poco tempo avuto a disposizione).
La prima semifinale ha visto impegnate proprio Team78 contro le padrone di casa.
Le nostre ragazze non partono bene e nei primi minuti Rovigo allunga subito fino al 10 a 2; Coach Claudio interviene dando la sveglia e riusciamo a recuperare il quarto terminando in vantaggio di 2 punti. Nella seconda frazione partiamo forte, e piazziamo un break di 10 punti che ci fa andare al riposo sopra di 12. Nel terzo quarto manteniamo una buona intensità allungando di altri 6 punti e nel quarto finale molto equilibrato teniamo il controllo del match fino al  68 a 52 finale che ci dà diritto ad accedere alla finale di domenica.
La finale di domenica ci vede impegnate con le amiche di S. Martino di Lupari che nel derby tutto padovano nella seconda semifinale si sono sbarazzate abbastanza agevolmente della Thermal Abano per 70 a 48.
Solita partenza lenta delle nostre ed allungo delle Lupe; come nella semifinale dopo gli aggiustamenti del coach recuperiamo il quarto ed allunghiamo nel secondo periodo andando a riposo in vantaggio di 10 punti. Al rientro in campo le Lupe tentano il tutto per tutto, abbiamo un momento di sbandamento che fa arrivare le avversarie fino al meno 4, riusciamo a reagire e pur perdendo la terza frazione di 1 andiamo all’ultimo quarto ancora in vantaggio di 9 punti. Nell’ultimo quarto le Lupe pagano lo sforzo fatto in precedenza e cedono di schianto, le nostre ragazze così allungano e chiudono il match con un +21 finale che punisce fin troppo le brave ragazze padovane. Termina la partita e scoppia la festa delle piccole Bull Dog che portano a casa un Trofeo (il secondo in 2 anni) che corona e premia un anno molto intenso.
Da Treviso nel frattempo giunge la notizia che la NPT Treviso si è laureata campione Regionale davanti alla Reyer con Marghera che regola Schio nella finale per il terzo posto.

Con questa partita termina la stagione agonistica; da parte dei genitori un sincero ringraziamento va in primis a coach Claudio e coach Luca per la costanza la passione e la pazienza con cui hanno seguito e fatto crescere queste ragazze portandole a confrontarsi alla pari con le squadre più forti della Regione; un grazie alla Società ed in particolare a Sandro per il costante supporto riservato alla squadra e soprattutto un grazie va a tutte le ragazze per l’impegno profuso e per le emozioni che hanno saputo regalarci.
Arrivederci alla prossima stagione e sempre forza Team78!!!

mr

Semifinale
Team78 Sparts Martellago   Rhodigium Rovigo  68 – 52
parziali 16 -4  22-12 16-10  14-16

Team 78 Martellago: Zorzetto 3, Zennaro F. 1, Cestaro 14, Righetti 11, Voltan, Gini 5, Baldi 14, Gianolla 4, Pastrello 14, Zennaro B.,
Barbero 2, Coi, .
All. Granzotto e Malossi
T2 30/79 TL 8/27  FF 26 FS 15   Uscita 5F: Pastrello

Rhodigium Rovigo: Previati 2, Musacchi, Veronese 22, Vaccarini 4, Fonti 2, Altieri, Mauro, Farinella, Manesco, Giraldo 2, Vantini 20
All. Chiara Zago

Finale
Team78 Sparts Martellago   Lupe S.Martino di Lupari  66 – 45
parziali 13 -9  19-14 17-18  17-4

Team 78 Martellago: Zorzetto 8, Zennaro F. 3, Cestaro  7, Righetti 2, Voltan, Gini 3, Baldi 32, Gianolla 2, Pastrello 9, Malerba, Vianello, Bonollo, .
All. Granzotto e Malossi
T2 26/78 TL 14/31  FF 14 FS 25   Uscita 5F: Baldi

Lupe S.Martino: Bernardi 4, Bragagnolo 2, Beghetto 18, Miotto, Scapin 1, Muraro 4, Benzon 9, Stocco, Cusinato 4, Artuso 3, Gasparin.
All. M. Parolin

.. e per l'inviato speciale...uno speciale ringraziamento.

lunedì 20 maggio 2013

Come si diceva...."Comunque vada sarà un successo"

U13F 2° Fase          U13F Pall. Femm. Schio - Team78    53 – 38


Sfuma a Schio il sogno delle nostre U13 di approdare alle final four per il titolo regionale.
Terminiamo la seconda fase a pari punti con Schio che viene premiata dalla differenza canestri.
Nella “palestrina” di Cà Trenta si disputa una partita agonisticamente fin troppo accesa che gli arbitri faticano a gestire, fischiettando qua e là senza far capire quale sia il metro di valutazione.
Schio fin dall’inizio fa valere la maggior fisicità, le nostre soffrono oltre misura le marcature strettissime ricche di contatti, soccombiamo a rimbalzo, e perdiamo troppi palloni.
Nonostante tutto teniamo bene il primo quarto ma subiamo il break decisivo nel secondo.
Dieci punti all’intervallo non sembrano irrecuperabili ma non riusciamo mai a fare il nostro gioco. Terminiamo con un passivo di 15 punti che per quanto visto nelle 2 partite penalizza oltremisura le nostre ragazze.
Complimenti a Schio che passa alle finali regionali di Treviso assieme a Reyer, NPT Treviso e Giants Marghera.
Noi disputeremo (ancora non sappiamo dove) le final four per il Trofeo delle Province Venete affrontando Lupe S.M, Thermal Abano e Rhodigium Rovigo.
Per quanto la delusione fosse visibile negli occhi delle nostre ragazze al termine della partita, una sconfitta non cancella quanto di buono fatto in questa stagione, per cui rimaniamo concentrati un’altra settimana e andiamo a giocarci questo Trofeo delle Province Venete.
Sempre e comunque…brave ragazze e forza Team!!

Pall. Femm. Schio  Team78 Sparts Martellago  53 – 38
parziali 13-11 17-9  12–8  11-10

Team 78 Martellago: Zorzetto 3, Voltan, Cestaro 8, Righetti 1, Gini, Zennaro F 3, Baldi 14, Bonollo, Vianello 1, Pastrello 6, Barbero 2, Gianolla.
All. Granzotto e Malossi
T2 10/47  TL  18/42
FF 19 FS 32 Uscite 5 falli: nessuno

Pall. SchioV: Rossi 2, Zanin 1, Bassan 9, Battilotti, Fontana 2, Introna 22, Dell’Otto 4, Tessari, Pierini, Giacobbe 10, Giampietro 3
All. Carollo
Uscite 5 falli: Fontana, Giacobbe
m.r.

SCOIATTOLI. (pen) ULTIMA SFIDA

Jolly A vs Team 78
Eccoci arrivati all’ultima sfida di campionato. Gli Scoiattoli incontrano la Jolly A di Caltana di Santa Maria di Sala. Fin da subito emerge equità tra le due squadre che si contendono i 6 set terminando con una vittoria di 4 set a 2 per il Team 78. La nostra squadra appare più unita e anche determinata, rincuorata forse, dalla vittoria ottenuta contro il Mestre. Finalmente chi rimane in panchina inizia a seguire il gioco degli altri compagni. Il solito neo sono le rimesse sempre tirate male e a caso. Bisogna sottolineare che in questo anno i nostri ragazzi hanno affrontato le loro prime partite e con il tempo hanno trovato un certo equilibrio e provato a creare una squadra grazie alla paziente allenatrice Marta e alla grintosa Valentina che non manca di spronare i nostri “spensierati” ragazzi per infondergli coraggio. Un grazie anche a Daniele che ci accompagna nelle nostre avventure e a Loris che con i suoi consigli infonde sicurezza a questi ragazzi che cercano di crescere anche attraverso le sfide sportive.
Grazie a tutti e forza ragazzi !!!!!!!!!


N.d.R.: Bene o male il cambio di girone?
Ora prepararsi per il super derby. Team 78 A vs Team 78 B
Domenica 2 Giugno????

martedì 14 maggio 2013

INTERVISTA/DISAMINA DI COACH GIROTTO

La redazione di Team 78 chiede a Coach Dino GIROTTO una disamina sui Campionati Promozione, Under 19 e Under 17E.
Terminato di giocare (forse) Sabato 11 Maggio pensiamo che sia tempo di riflessioni e pensiero sul futuro prossimo. Rigraziamo il Coach per la disponibilà e pubblichiamo.



Cara Redazione… Tutto sommato è stata una stagione si complicata ma al contempo ricca di soddisfazioni!! Soddisfazioni non intese  necessariamente come vittorie o sconfitte sul campo, ma per la crescita dei ragazzi durante l'annata, e aggiungo, di tutti noi e questo, a mio parere sono le vittorie più belle.
Sicuramente la parte più difficile è stata quella iniziale dove dovevamo capire i gruppi e di conseguenza il tipo di lavoro da portare avanti durante la stagione (metodologie, campionati, ecc. ecc.)

Il campionato U 17e è stato sicuramente il più difficile… 30 partite con trasferte impegnative!
La  straordinaria applicazione dei ragazzi durante la stagione ha permesso che si vedessero dei miglioramenti evidenti sia come risultati in campo ma soprattutto sotto l’aspetto della crescita individuale!! Alcuni ragazzi hanno giocato pochissimo… ma sono stati e saranno ancora il vero motore del progetto, con presenze costanti durante la settimana e lavoro non finalizzato esclusivamente alla partita, al minutaggio o alla vittoria/sconfitta… crescendo in maniera esponenziale … veramente straordinari.


La disponibilità e l’attitudine al lavoro del gruppo 94/95/96 ci ha permesso di ben figurare anche nel campionato U 19. Purtroppo i ragazzi del 94/95 erano pochi, in compenso si sono molto applicati… dunque unendo le forze , abbiamo sfiorato le final four di categoria, giocando quasi sempre con giocatori sotto età!!! anche qui a mio avviso si sono viste delle buone cose e soprattutto avendo un gruppo molto giovane abbiamo lavorato guadagnando un’anno in prospettiva futura!!

 

Per finire la Promozione che in ultimo si è rivelata  una lieta sorpresa…eravamo la squadra più giovane del campionato, il più “vecchio” è del ’92… i più giovani del ’96… Siamo partiti con l’idea di far maturare i giovani giocando un campionato senior e credo che l’obiettivo sia stato centrato pienamente… Strada facendo abbiamo preso consapevolezza delle nostre qualità raggiungendo i play off …ed uscendo
(n.d.r.  forse)   in semifinale per situazioni a da noi “indipendenti” .
Per finire volevo ringraziare i miei due super vice Francesco e Nik…il mitico tutto fare, massaggiatore, motivatore  ecc. ecc. Franco Stecca!!! Gli accompagnatori Faliero e Franco!!! I miei due referenti x eccellenza Sandro e Federico!!!
E tutte le persone che fanno si che il progetto continui e cresca sempre più… anche in futuro.

Ciao Dino.


N.d.R.: Da domani ritrovo "futuri" U17 per Torneo Pastorin.




domenica 12 maggio 2013

E ALLA FINE....

U13F 2° Fase   3a giornata          U13F AS Vicenza - Team78   26 – 57

Domenica 5 Maggio, terza partita con trasferta mattutina a far visita all’ AS Vicenza che un paio di settimane fa avevamo battuto abbastanza agevolmente in casa.
Oggi ci presentiamo con 6 ragazze del 2001 e saranno proprio loro a risolvere la partita in una giornata in cui le ragazze più impiegate nelle giornate precedenti  hanno tirato un po’ il fiato (non tanto a livello di minutaggio ma come intensità); infatti, oltre a Silvia autrice di una super prestazione con 17 punti e 18 recuperi, anche Greta, Anna e Francy hanno sfoderato una gara di tutto rispetto con recuperi, rimbalzi e tanta difesa, a dimostrazione che l’impegno settimanale in palestra alla fine ripaga sempre.
Le nostre all’inizio fanno fatica ad ingranare, ma con pazienza arriviamo all’intervallo lungo con lo stesso vantaggio della partita d’andata (+22) ma con un punteggio molto più basso.
Risolta la pratica, nel terzo e nell’ultimo quarto le ragazze si limitano a controllare il gioco e concludono la partita con un finale + 31.
Per gran parte del Team  segue post partita al ristorante ed a tal proposito ringraziamo il gentilissimo papà di Vicenza che oltre ad avercelo segnalato ha accompagnato tutta la truppa bianco - rossa facendoci da navigatore…
Archiviata questa trasferta, l’appuntamento ora è fissato per sabato 18 Maggio ore 16.00 a Schio, in cui ci giocheremo contro una squadra assetata di rivincita una difficilissima partita che assegnerà l’accesso alle final four.


AS Vicenza - Team78 Sparts Martellago  26 – 57
parziali 6-13   4–19   11–14     5-11

Team 78 Martellago: Zorzetto 6, Cestaro 8, Righetti 5, Gini 3, Zennaro F 2, Baldi 12, Bonollo, Vianello, Pastrello 17, Malerba 2, Coi, Gianolla 2.
All. Granzotto e Malossi
T2 23/79  TL  11/32
FF 26  FS 23 Uscite 5 falli: Zennaro, Cestaro

giovedì 2 maggio 2013

The Big Match

U13F 2° Fase   2a giornata          U13F Team78 – Pall. Femm. Schio  54 – 52

Martedì 30 aprile si è disputata la 2a giornata della seconda fase.
Big Match alla palestra di Olmo e tribune gremite; ospitiamo le ragazze della Pall. Femm. Schio, la cui prima squadra (a cui, da Veneti facciamo un grosso “in bocca al lupo”) in questi giorni sta contendendo a Lucca il Titolo Nazionale.
Schio non l’abbiamo mai incontrata in questa categoria, sappiamo che ha letteralmente dominato il proprio girone segnando circa 86 punti di media (e subendone 24…); le nostre ragazze sono ansiose di affrontare questo match che ci farà capire se potremmo o meno ambire al passaggio del turno ed approdare alle final four.
Ci presentiamo al gran completo, 5 ragazze del 2001 a referto e come spesso è accaduto quest’anno capiamo subito che fisicamente concediamo peso e cm…ma ci siamo abituati..
Primo quarto, iniziamo con Irene, Bea, Francy, Silvia e Joana, le ragazze partono subito forte e le scledensi sembrano sorprese ed incapaci di una reazione adeguata, difendiamo bene per tutti i 10 minuti del quarto mantenendo un intensità altissima. Vinciamo il periodo per 17 a 5 oltre ogni più rosea previsione, sembra tutto troppo facile…..sembra..
Secondo quarto con l’ingresso di Fede, Greta ed Anna per Irene, Francy e Silvia.
Arriva la reazione di Schio, reazione prepotente che annichilisce le nostre. Le neo entrate non riescono ad entrare in partita e siamo in balia delle avversarie che sembrano trasformate, nulla serve il time-out e la girandola di cambi operati dal coach…non ne veniamo fuori e perdiamo il quarto per 5 a 19.
Andiamo al riposo sotto di 2, che di per sé non è male, ma per come è arrivato le ragazze sono psicologicamente a terra!
Terzo quarto, ripartiamo con il quintetto iniziale ma per i primi due minuti stentiamo a ritrovare ritmo ed intensità, le vicentine ne approfittano solo parzialmente, riusciamo a trovare lucidità ed a riorganizzarci, lottiamo su ogni pallone e con gran fatica vinciamo il quarto per 13 a 11 arrivando così all’inizio dell’ultimo periodo in perfetta parità, 35-35.
L’ultimo quarto è una battaglia, da una parte e dall’altra molte ragazze sono cariche di falli (noi perdiamo Silvia, Schio la brava n°18), le nostre riescono a creare un mini break arrivando ad un paio di minuti dal termine anche a +8, ma le scledensi non mollano un pallone e grazie anche ad un paio di nostre ingenuità recuperano 6 punti avendo anche la palla del pareggio che fortunatamente (per noi) sbagliano e così portiamo a casa questa preziosa vittoria per 2 punti.
Tutte le ragazze escono tra i meritatissimi applausi del folto pubblico  dandosi appuntamento per quello che sarà sicuramente il match decisivo a Schio il 18 Maggio alle ore 16.00.

Team78 Sparts Martellago  - Pall Famila SCHIO  54 - 52
parziali 17-5; 5-19; 13-11; 19-17.

Team 78 Martellago: Zorzetto 3, Voltan 2, Cestaro 10, Righetti 16, Gini, Zennaro F 2, Baldi 16, Bonollo, Vianello, Pastrello 5, Malerba, Gianolla.
All. Granzotto e Malossi
T2 21/56  TL  12/33
FF 23 FS 27 Uscite 5 falli: Pastrello

Pall. Schio: Rossi, Zanin 8, Bassan 9, Battilotti 2, Savio, Zambon, Fontana, Introna 21, Dell’Otto 4, Angelina, Giacobbe 8, Giampietro
All. Carollo
Uscite 5 falli: Dell’Otto
m.r.


credits: zancoa.it