domenica 18 dicembre 2011

Tabellino 10° e 11° giornata vs CASTELFRANCO e VIGONZA


UDER 15 ELITE’ MIRANO (in collaborazione con Team 78)

11a Giornata  BUV Vigonza - Pall. Mirano 61 – 65 (dopo 1 o.t)

Tabellino Mirano:
Baretta 16, Righetti 6, Sorarù 10, Cioffi 11, Favaretto 8, Gaiani 10
Cappelletto 4, Romeo n.e.; Marigo, Andrea.
All. Michieletto

Note:
Q.ti      15-18  19-14  8-13  11-8    o.t 8 -12

T2 23/75         T3 0/1      TL 19/36
Uscito 5 falli: Cioffi

Si preannunciava una partita molto difficile e così è stato.
In quel di Vigonza si è svolto un match tiratissimo, intenso, sempre in equilibrio dove
ogni tentativo di allungo è stato rintuzzato dagli avversari.
La partita si è risolta solamente dopo un tempo supplementare a favore del Mirano,
premiato in particolar modo per la maggior lucidità ai liberi.
Bella prova corale, da segnalare il 31 di valutazione del ns. Marco (16pti+18rimb), i 4 in doppia
cifra e i 7 (su 9 scesi in campo) a tabellino.
Bravi gli arbitri a gestire una partita corretta ma non facile, soprattutto nei momenti finali.
Prossimo impegno domenica 18/12 riceviamo il Basket Trento.



10a giornata vs CASTELFRANCO



UDER 15 ELITE’ MIRANO (in collaborazione con Team 78)

10a Giornata  Pall. Mirano  - Castelfranco 48 - 82

Tabellino Mirano:
Baretta 13, Sorarù 5, Cioffi 15, Favaretto 3, Gaiani 5
Rocco 3, Campigotto 4, Cappelletto, Carraro, Vanzan;
Boldini.
All. Michieletto

Note:
Q.ti      15-22  8-24  8-18  17-18

T2 15/51         T3 1/2      TL 17/38
Uscito 5 falli: nessuno


Per la decima di campionato ospitiamo la capolista Castelfranco che si
presenta con il miglior attacco, la miglior difesa ed il miglior marcatore
del campionato (oggi assente per infortunio).
Il primo quarto è abbastanza equilibrato, restiamo in partita per circa
8 minuti, poi l’aggressività e l’asfissiante pressione difensiva degli ospiti inizia a dare
risultati e lo svantaggio comincia lievitare progressivamente fino al -34 finale.
Non era certamente questa la partita da vincere a tutti i costi e tutto sommato
Mirano ha onorato l’impegno non sfigurando di fronte ad un avversario decisamente
superiore.
Prossimo impegno domenica prossima a Vigonza e…questa si sarà una partita da
provare a vincere a tutti i costi!!

mr

Nessun commento:


credits: zancoa.it