lunedì 29 novembre 2010

Under 17 open

TEAM 78 MARTELLAGO - BUSTER VERONA 27 - 53
(Parziali 8-14,17-24,23-41,27-53)


DAL VANGELO SECONDO (COACH) LUCA

In quel tempo un uomo gemeva disteso di traverso sulla strada. "Cosa ti è successo?" gli chiese Gesù. "Ho le gambe paralizzate!" rispose l'uomo. Allora Gesù disse:"Non preoccuparti figliolo a tutto c'è rimedio: alzati e cammina!". L'uomo si alzò e prese a camminare.
Poco più avanti una donna piangeva disperata. "Cosa ti è successo?" chiese Gesù. "Mio marito è morto!" rispose la donna. "Non aver paura e abbi fede". Gesù volgendosi verso la sepoltura disse: "Uomo risorgi e cammina!" e così avvenne.
Ancora più avanti coach Luca seduto sul ciglio della strada si straziava piangendo. "Cosa ti è successo?" gli chiese Gesù. "Sono l'allenatore del Team 78 under 17!". Allora Gesù si sedette accanto a lui e pianse disperatamente!!!

A parte le blasfemità (in cui spero un pò di comprensione sportiva da parte dell'Onnipotetnte nel giorno del mio giudizio finale!) questa volta il risultato è un pò bugiardo nei confronti del Team 78: la differenza tecnica ci stava tutta ma si è visto in campo sicuramente più grinta e determinazione da parte dei nostri ragazzi rispetto alle partite precedenti. Questo sicuramente fa ben sperare già per il prossimo incontro di sabato 4 dicembre a Conegliano a cui, nel bene o nel male, seguirà una bella mangiata in un agriturismo della zona: d'altronde bisogna pur mangiare per giocare a basket, o no?



Nel frattempo il nostro amato presidente Alberto si sta attrezzando, sotto gli occhi increduli di coach Luca, con mezzi meccanici per aiutare i nostri lunghi a far delle stoppate migliori e schiacciare a canestro.

Alla prossima
Mister D

Nessun commento:


credits: zancoa.it