domenica 19 aprile 2009

Serie D. Salzano cade in gara 1.

SERIE D: PLAY-OUT, GARA 1
Basket Salzano '03 - Pall. Altavilla: 53-67

Forse era destino o forse una serata storta, ma la peggior partita dell'anno gli 11 di coach Guzzo l'hanno messa in campo ieri nella prima gara dei play-out contro un'Altavilla molto più determinata, motivata ed intensa.
L'avevo già detto qualche settimana fa, commentanto una gara di campionato, ma si ha l'impressione che Rigato e compagni non riescano a giocare al meglio quando il risultato diventa determinante.

Quella vista ieri sera non è la squadra che ha battuto Solesino e Trevigiana, non è la squadra che ha messo in difficoltà Istrana e Piovese, è la squadra che ha preso le batoste da Bussolegno, Malo e Mansuè.

Spiace dirlo, ma ai ragazzi di Salzano manca la spina dorsale, manca l'orgoglio, mancano le palle per dimostrare di essere superiori. Il rammarico poi aumenta se si considera il fatto che tecnicamente sono superiori ad un Altavilla più rozzo nel gioco, ma più atletico e determinato, più gruppo e più squadra.

La sconfitta di ieri è il segnale eclatante di ciò. Salzano perde non perchè più scarso, ma perchè più demotivato. E' questo il bello del nostro sport.

Adesso c'è una sola possibilità per non buttare via 10 mesi di lavoro. Tutti noi dobbiamo capire che non è più il momento di fare i fenomeni, ma è il momento di cominciare a sbattersi, è il momento di tirare fuori (se c'è) tutto quello che si ha dentro per raggiungere una salvezza che ad ora sembra davvero lontana.

Dobbiamo imporre il nostro gioco agli altri, dobbiamo ritrovare i giusti ritmi ed equilibri, liberando la mente da nervosismi e responsabilità. Buttare il cuore oltre l'ostacolo (se ci si tiene) oppure sfilarsi e restare a guardare. Questa è la scelta che ogniuno di noi deve fare. Tanto in gara 2 non ci resta più nulla da perdere.
Altavilla non ha rubato nulla, anzi, merita di essere in vantaggio. Il problema fondamentale, l'unico, che abbiamo avuto è mentale, di approccio. Con un'altra mentalità, avremmo potuto e dovuto vincere una gara che sarebbe potuta essere nelle nostre mani, nonostante anche il peggior arbitraggio dell'anno.

La possibilità di rimettere in sesto il play-out è dipende tutta e sola da noi. Domenica dobbiamo dimostrare quello che valiamo.

Domenica 26 aprile ore 18.00 ad Altavilla GARA 2.

TABELLINI
SALZANO - ALTAVILLA: 53-67
Parziali: 9-22; 13-12; 23-18; 8-15.

SALZANO
Michielin 9, Stankovic 21, Colombo 3, Roncali 6, Rigato 4, Andriolo, Tessari 4, Fanton 4, Cappelletto 2, Valle, Impronti.
All. Guzzo

ALTAVILLA
Troisi, Perozzi 8, Sgarabotto, Tosetto 9, Dona' 15, Peretto 8, Brocca 5, Pilatone 6, Martinello n.e., Salmaso 12, Balestro 4.
All. Bonetti

Arbitri: Bartolozzi di Sona (VR) e Testi di Verona.

mercoledì 15 aprile 2009

Under 14 Al torneo di Pesaro 10-13 aprile '09


Formazione del Team 78 Martellago al torneo di Pesaro il 10-13 Aprile '09

Roster:
Meloni Manuel 4 , Furlani Tullio 5 , Nalesso Yuri 7 , Semenzato Fabio 9 , Facchinetto Tommaso 10,
Carraro Edoardo 11 , De Benedetti Filippo 12 , Ceccon Matteo 13 , Semenzato Daniele 14 , Magnanini Enrico 15 , Tonolo Francesco 17 , Carrer Matteo 19 , Canello Lorenzo 20.

Allenatore: Munaron Jacopo.
Accompagnatore: Magnanini Giorgio



Torneo di Pesaro" Under 14 1^ Fase by Campania Basket

Girone est: Pro Loco Scafati , Sacrata Basket, Scavolini Gruppo Spar , Cannottieri Milano.

Pro Loco Scafati Sacrata Basket 55 53
Pro Loco Scafati Cannottieri Milano 83 55
Scavolini Gruppo Spar Cannottieri Milano 60 62

Sacrata Basket Scavolini Pesaro 64 75

1°Pro Loco Scafati, 2°Cannottieri Milano , 3°Scavolini Gruppo Spar, 4°Sacrata Basket.

Girone Ovest:
Fortituto Basket Sorrento , Team 78 Martellago , Ambivere Basket , Pol. Fermignanese.

Fortituto Basket Sorrento Team 78 Martellago 66 57

Ambivere Basket Pol. Fermignanese 79 63

Fortituto Basket Sorrento Ambivere Basket 63 46

Team 78 Martellago Pol. Fermignanese 42 46

CLASSIFICA:
1°Fortituto Basket Sorrento, 2° Ambivere Basket ,3° Pol. Fermignanese , 4° Team 78 Martellago


"Torneo di Pesaro" Under 14 2 Fase by Campania Basket

Semifinali dal 1° al 4° posto

Pro Loco Scafati Ambivere Basket 89 58

Fortituto basket Sorrento Cannottieri Mi 78 70

Semifinali dal 5° al 8° posto

Scavolini Pesaro Team 78 Martellago 55 42

Poll. Fermignanese Sacrata Basket 48 49




Finali
Finale 1° e 2° posto
Pro Loco Scafati Fortituto Basket Sorrento 76 72

Finale 3° e 4° posto
Ambivere Basket Cannottieri Milano 49 56

Finale 5° e 6° posto
Scavolini Pesaro Sacrata Basket 93 42

Finale 7° e 8° posto
Team 78 Martellago Pol. Fermignanese 50 44

COMMENTO

Pesaro 10-13 Aprile 2009

Sicuramente inferiori alle aspettative le prestazioni dei nostri ragazzi all’8° Torneo di Pasqua “Ciao Rudy” di Pesaro, dedicato ad una autorevole figura legata alla pallacanestro: Rodolfo Terenzi, protagonista del basket pesarese degli anni ’80, scomparso nel maggio dello scorso anno.

Un settimo posto il nostro che ci va un po’ stretto: si poteva certamente dare di più dal punto di vista sportivo, è mancata quella giusta concentrazione che solo a sprazzi dimostriamo di avere; sono tuttavia convinto che da questa esperienza un piccolo passo in avanti sia stato fatto nella formazione dei nostri ragazzi e un po’ alla volta ce la faremo ad essere più determinati e competitivi.

La trasferta è stata comunque un successo perché ha certamente contribuito a consolidare il “Gruppo Team ’78 Under 14”, peraltro rafforzato dalla presenza degli amici Matteo e Francesco di Salzano che ci hanno accompagnato in questa avventura pesarese dando il loro prezioso contributo e sintonizzandosi alla grande con i nostri: grazie ragazzi e…non perdiamoci di vista!

Approfitto per ringraziare i nostri giocatori perché, al di là di tutto, erano loro a battersi in campo e quando si è lì non è mai facile!

Ringrazio tutti i genitori che con il loro grande spirito di collaborazione hanno contribuito alla buona riuscita di questa trasferta.

Ringrazio il nostro coach Penny che si è dimostrato persona dalle grandi doti educative, rapportandosi con genitori e ragazzi in modo cordiale ed amichevole e allo stesso tempo autorevole e professionale.

Per concludere ringrazio anche la società che, per quel che ha potuto, ha contribuito con un piccolo rimborso spese.

Per quel che mi riguarda sono contento di essere stato “il tramite” e credo non ci sia ricompensa più gradita della cordialità emersa in questi giorni trascorsi insieme.

Grazie,
Giorgio Magnanini

domenica 12 aprile 2009



I nostri migliori auguri di Pronta Guarigione.

Ciao Irene.

GRATICOLATO

I Centurioni Martellacensi alle Grandi Manovre.

Per la serie... "siamo piccoli ma cresceremo..."



giovedì 2 aprile 2009

XVIII Torneo "L. BARATELLA"

XVIII° Torneo "L. BARATELLA"
Martellago 10 - 13 Aprile 2009
CAt. UNDER 17
Questo programma annulla e sostituisce i precedenti.


credits: zancoa.it